La Piralide del Bosso

La Piralide del bosso è un fastidioso insetto che da qualche anno infesta le piante di bosso molto diffuse nei nostri parchi e giardini. E’ importante intervenire per tempo per evitare che la pianta sia danneggiata.

La Piralide è un insetto arrivato nel 2007 dalla Cina. Questo lepidottero, che da adulto diventerà una farfalla, nella sua fase larvale si ciba delle piante di bosso, mangiando le foglie, i germogli e anche la corteccia ancora verde dei nuovi rami.


Dopo uno stadio larvale di 4 settimane, i bruchi, di colore che va dal giallo al verde scuro, testa nera, con striature bianche e nere in senso longitudinale, si trasformano in crisalide e, all’incirca 10 giorni dopo, la farfalla di colore bianco-grigio depone le uova sul lato inferiore delle foglie. La vita delle farfalle arriva a circa 8 giorni e nel giro di pochi giorni escono le nuove larve.
Con la primavera le larve completano lo sviluppo ed è quindi importante intervenire per tempo per evitare gravi danni alle piante di bosso.

Bosso infestato dalla Piralide?

Leggi la scheda di approfondimento con alcuni consigli e informazioni sulla Piralide oppure contattaci per avere maggiori informazioni sulla disinfestazione

Scarica la schedaContattaci